Author

Simonetta Salari

Browsing

Da sempre la coltura del pistacchio mi ha incuriosito ed ho cercato di approfondirne i vari aspetti. Ho spesso raccolto informazioni varie da addetti e non addetti ai lavori , ma mai ho afferrato “l’eccellenza” del pistacchio.
In questa giornata di fine Agosto , tra una pioggerella e l’altra , ho ammirato le distese di questa pianta coriacea e vetusta, che affonda le sue radici tra le pietre laviche e dona all’uomo un frutto dal sapore unico e irresistibile. A Bronte l’azienda A ricchigia produce trasforma il pistacchio in prodotti finiti che ci fanno apprezzare il valore e la ricchezza di gusto del pistacchio di Bronte. La titolare è una donna del luogo , appassionata di cucina e cultrice del pistacchio , che accoglie i suoi ospiti con cordiale eleganza ed orgogliosa descrive le fasi di lavorazione e gli ambienti in cui questa viene effettuata .
Personalmente l’aspetto più suggestivo della visita all’azienda e ‘ l’escursione finalizzata alla conoscenza visiva della pianta e i suoi frutti nel suo ambiente; posso assicurarvi che il paesaggio che si distenderà dinanzi ai vostri occhi ha un fascino antico e ammaliante da annoverare tra i paesaggi tipici di questa splendida Sicilia orientale.
Ai nostri ospiti la delizia delle creme di pistacchio , fresche e genuine, che danno un tocco di “eccellenza” alle nostre rinomate colazioni, e la proposta di visitare Aricchiggia a Bronte, tappa Etnea irrinunciabile.

Affascinato da cotanta vista

Un evento a cui il Mondo in un bicchiere ha partecipato con entusiasmo e passione coinvolgendo chi di passione vive quotidianamente, le aziende vitivinicole Zumbo,tenute Moganazzi. Judeka, tenute donna Elia, destro, valle della Ferla che hanno rispecchiano il loro territorio con la degustazione dei loro vini pregiati. La cultura del buon bere a braccetto con l’arte del grande Maestro Chinnici. TESORI DELLA NOSTRA SICILIA CHE IL PUBBLICO DI CALTAGIRONE HA ACCOLTO CON GRANDE INTERESSE. SIAMO SODDISFATTI DEL RISCONTRO OTTENUTO E CI AUGURIAMO CHE QUESTA COLLABORAZIONE POSSA OTTENERE ALTRI SUCCESSI IN FUTURO.

Arte e cultura il tutto intriso da atmosfere suggestive e affascinanti.
Il Mondo in un Bicchiere continua imperterrito nella realizzazione della sua Mission : la cultura del buon bere e lo fa a braccetto con l’arte unica ed inconfondibile del pittore siciliano Lorenzo Chinnici.
Vino di nicchia di aziende che rispecchiano fedelmente il territorio d’un questa nostra incantevole Sicilia. Il servizio del bere con l’ossigenazione e l’aerazione dei vini, l’eleganza ed il gusto di servire un prodotto locale d’eccellenza : il vino.

Bollicine a casa di Giusy, serata scintillante grazie alla brillantezza sobria ed elegante di Lillo Sciliberto, sommelier professionista guida di questo minitour nel mondo delle bollicine.
Il calore e l'accoglienza di Giusy fa sgranare gli occhi anche a questa volpe curiosa , magnifica foto di worldlife.
La serata con le donne del vino non può che essere esilarante e divertente.
I territori e gli spumanti uno dietro l'altro:

  • Il prosecco di Valdobbiadene Masottina millesimato Brut.
  • Franciacorta Ca' del Bosco devorgiato Autunno 2016.
  • Murgo Brut 2015 metodo classico.

The next time Lunedi 11 Bollicine a Casa di Giusy con fantasie di cioccolato e rosso bollicine, perché' Il Mondo in un Bicchiere osa e apre... come la volpe in città.

6 Dicembre è “Bollicine, amore a prima vista”, dal terroir al bicchiere.
Start ore 21:00

11 Dicembre “Serata in dolce effervescenza” bollicine e dolci delizie.
Start ore 21:00

Due appuntamenti dedicati al Vino più famoso al Mondo e al suo terroir, per sfatare miti e conoscere nuove realtà.
Scopriremo i segreti per abbinare il Vino nel modo migliore.
Degustazione di 3 Vini a serata.

Per info e prenotazioni:
info@ilmondoinunbicchiere.it
tel. 392 325 93 35

Serata conclusiva dell’Home Wine 2017 nella splendida location di DOC a Catania.

I grandi vini italiani illustrati da Il Mondo In Un Bicchiere in un ‘atmosfera gioviale e con la guida di Fabio Cuffari sommelier professionale della Fisar.
Amaronisti e Barolisti, il bianco rotondo Verdicchio dei Castelli di Jesi, i terziari del Brunello, grandi vini d’Italia in degustazione per i nostri associati entusiasti e interessati più che mai alla nozionistica impartita sulle caratteristiche organolettiche di vini famosi nel mondo.
Uno dopo l’altro scorrono il bianco incorrotto e simbolo di equilibrio perfetto verdicchio classico 2016 della grande azienda Bucci;  L’Amarone istrionico e accattivante forte e irriverente, classico 2012 dell’azienda Tommasi ;
Il muscoloso ed inverecondo Brunello di Montalcino DOCG 2008 dell’azienda Caparzo.

Un finale degno per un’esperienza irrinunciabile che Il Mondo in un Bicchiere ha il piacere di organizzare periodicamente per i winelovers e per chi vuole accostarsi in modo consapevole a questo nettare italiano che ha pochi eguali nel mondo.
Tanti ancora ne organizzeremo presso dimore storiche o location selezionate con gusto e criterio.
Prossima tappa con Il Mondo in Un Bicchiere “A casa di Giusy ” con il Food e Wine , con nuove formule di esposizione di quello che definirei una virtù ma che necessita di nozioni tecniche imprescindibili: l’abbinamento cibo – vino.
Da DOC la serata di consegna degli attestati di partecipazione e dei gadget de Il Mondo in un Bicchiere, bevendo in buona compagnia e gustando le prelibatezze che il patron Giuseppe Andronaco abbinerà sapientemente a vini selezionati , con tutti voi che ci seguite e che avete reso realtà la nostra Mission: diffondere la cultura del buon bere.

Start @ 20:00 Dove : Agora’ , Via Fisaulli, 7 Randazzo
Docente Fabio Cuffari Sommelier professionale

SCARICA IL PROGRAMMA

Programma

  1. Basi di abbinamento cibo-vino
  2. Amidi e condimenti, basi di di enografia siciliana ed abbinamenti
  3. Carni e Abbinamenti

Info e prenotazioni:

Il corso di avvicinamento per tutti: Home Wine 2017.

Splendida location nel centro storico catanese, vini italiani selezionati da Il Mondo in un Bicchiere , la guida carismatica e sapiente del sommelier professionale Fabio Cuffari.
Il tutto in un clima di Serena convivialita’ per trascorrere delle serate in compagnia ed apprendere le nozioni fondamentali della degustazione di un vino, per sapere cosa c’è nel bicchiere.
A presto con tutti voi.

 

 


GLACETTE PER VINO
ICE BOTTLE CHILLER

Costo: € 49,00 IVA inclusa/spese spedizione: € 6,50  Glacette per bottiglie. Il modo piu’ semplice e elegante per refrigerare il vino, lo spumante, la birra. Il Ghiaccio mantiene costante la temperatura per circa 4 ore e non bagna le bottiglie e l’etichetta. Facile e comodo da usare.

Decorare la glacette per bottiglie è semplice ed elegante.

 

 

La scelta del vino da accompagnare al piatto è molto importante.
I profumi e i sapori di un vino possono essere ottimi abbinati ad un piatto e rovinare sia vino che cibo se abbinati in maniera errata ad un altro piatto.
Il Mondo in un bicchiere Vi propone questo Corso di abbinamento cibo-vino denominato “Home Wine & Food 2017“.

Clicca qui per acquistare (Pagamento sicuro tramite PayPal)

La nostra guida sarà Fabio Cuffari Sommelier professionale che ci accompagnera’ in questo percorso di 3 Incontri in Luglio :

  • 11 luglio
  • 17 luglio
  • 26 luglio

Start Martedi’ 11 Luglio ore 18,30

La location si trova a Passopisciaro Borgo S. Spirito , location esclusiva e affascinante , che ci ospitera’ per tutta la durata del corso.

Assaggerete tre vini diversi a lezione abituando le papille gustative a riconoscere le varie qualita’ del vino e con la collaborazione dello Chef del Borgo S. Spirito abbineremo il nostro piatto.

Gli incontri si articoleranno sui seguenti temi:
Basi di abbinamento cibo-vino
Amidi e condimenti – basi di enografia siciliana ed abbinamenti
Carni e abbinamenti

Il Costo del Corso 1° livello : Euro 160,00
con acconto del 30% alla prenotazione.

Posti limitati

Per info e prenotazione contattare, oppure clicca qui per acquistare (Pagamento sicuro tramite PayPal)
Simonetta cell. 3923259335
Nino Franco di Passopisciaro 3339219245
Borgo S. Spirito 3401828816

Scarica la scheda in PDF Prenota tramite Vacanzesingolari.com Richiedi informazioni


Poesie da bere

Dalla felice intuizione che un buon vino è “poesia” e per farlo ci vuole “arte”, nasce l’azienda: Al-Cantàra. Seppur giovane, l’azienda si è affermata a livello nazionale e internazionale grazie all’alta qualità dei suoi vini, riconosciuta anche da alcuni premi importanti, quali per esempio una Medaglia di Bronzo al Vinitaly ed una Medaglia d’argento al Decanter, nonché ad un packaging sofisticato e moderno che mira ad esaltare il territorio, le tradizioni e la cultura siciliana. L’azienda prende il nome dal fiume che, sulle pendici dell’Etna, lambisce la contrada Feudo S. Anastasia a Randazzo, presso la quale si trovano i terreni e la cantina. Il nome “Al-Cantàra”, che in arabo significa “ponte”, vuole non solo sottolineare il legame con la terra siciliana, ma anche essere simbolo di unione fra il vino, l’arte e la poesia. Non a caso tutti i nomi dei vini si ispirano a poesie di autori siciliani quali Nino Martoglio, Micio Tempio, Giovanni Meli, Salvatore Di Pietro ed Alfio Antico.

Guardiano della tenuta si erge sullo sfondo il vulcano Etna, in tutta la sua maestosità, ai cui piedi scorre il fiume Alcantara.

Alle cantine Al-càntara possiamo ammirare anche le collezioni dedicate alle bottiglie e al vino nel piccolo Magico Museo realizzato in un vecchio magazzino  dove è stata da poco inaugurata una mostra dedicata alle collezioni d’arte dell’Azienda.

Si farà un giro dei vigneti, cantina e il Piccolo Museo, seguirà degustazione “L’Espressione del Territorio” con n° 4/5 vini.

La degustazione dei vini sarà accompagnata da prodotti tipici locali e precisamente: salsiccia al barbecue, tre tipi di formaggi locali accompagnati da marmellatine, salumi tipici, verdure grigliate, olive, sott’oli vari, del buon pane di casa e acqua minerale inclusa.

Vitigni: L’azienda, di circa 20 ettari, produce vini ETNA DOC ed Sicilia IGP ottenuti solo con le uve raccolte nei propri terreni, privilegiando i vitigni autoctoni (Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio e Carricante), ma non tralasciando la ricerca e la sperimentazione (Pinot Nero e Cabernet Sauvignon). Il suolo vulcanico dell’Etna, ricco in minerali, dona a questi vini sapori e aromi assolutamente unici.

Prezzo:

  •   € 30 per persona 

Si effettua dal lunedì al sabato, l’appuntamento è in Azienda intorno alle 10.30


Info e prenotazioni

Associazione Il Mondo in un Bicchiere 392 3259335 | info@ilmondoinunbicchiere.it
Agenzia di viaggi Vacanze Singolari 095 5187410 – 347 7929551 | info@vacanzesingolari.com

Richiedi informazioni

Nome *

Email *

Telefono

Messaggio

Scarica la scheda in PDF Prenota tramite Vacanzesingolari.com Richiedi informazioni

 

L’Azienda “Terrazze dell’Etna” si trova dentro ad una riserva naturale dell’Etna, fra 650 e 950 metri sopra il livello del mare. Terrazze dell’Etna è natura, è passione, è l’Etna e ciò che da queste atipiche e uniche terre si può produrre: è la volontà di creare, in un posto dove è possibile, dei vini d’eccellenza.
Nel 2008 la famiglia Bevilacqua recupera, nel versante Nord dell’Etna, i vecchi terrazzamenti di contrada Bocca d’Orzo, situati a partire da 600 metri fino a 950, contando oggi 36 ettari tra vigneti, uliveti, boschi di castagne, ciliegi e quercie.

Durante i diversi periodi dell’anno si possono vedere ed assaggiare frutti e noci che crescono dentro l’Azienda, abbiamo cavalli da vedere ed una vista meravigliosa della nostra mamma Etna.

Le vendemmie sono 3 (fine Agosto, meta’ Settembre, meta’ Ottobre) alle quali si puo’ partecipare durante la visita con Lunch, si potrà vendemmiare sempre con una guida, questo non avrà nessun costo ma non si farà trekking.

Short Visit :
La visita, accompagnata da personale specializzato, vi introdurrà all’arte di “fare il vino” e comprende la passeggiata nei vigneti abbracciati da boschi di querce e castagni, l’introduzione tecnica presso la nostra cantina
Degustazione di 4 vini
Pane e olio di nostra produzione
Visit with Lunch:
La visita, accompagnata da personale specializzato, vi introdurrà all’arte di “fare vino” e comprende la passeggiata nei vigneti abbracciati dalle terrazze con lo sfondo i boschi di querce e castagni, trekking fra i boschi (opzionale), visita Palmento del 1700, Pranzo completo e degustazione di 4 vini, introduzione alla cantina. La visita con Lunch inizia in modo differente dipende l’orario di arrivo, (flessibilita’ completa) indicare se ci sono persone con allergie.

 

Vitigni: L’anfiteatro di terrazze raccoglie come in un abbraccio i vitigni autoctoni dell’Etna: il Nerello Mascalese e il Nerello Cappuccio, cingendo a se anche altre varietà di carattere internazionale quali lo Chardonnay, il Pinot Nero e il Petiti Verdot.

Il Nerello Mascalese, è il vitigno principe dell’azienda, un filo rosso che lega l’intera proproduzione.
Gli alberelli antichi di età superiore ai 60 anni danno vita al Cirneco: Etna Rosso il cui nome è un omaggio al cane da caccia autoctono del vulcano, che possiede uguali caratteristiche del vino in termini di eleganza e forza.
Produzione: Dalle vigne piu’ giovani nascono il Carusu, un giovane Etna Doc che ripercorre in chiave moderna la storia dei Rossi dell’Etna, il Rosato Etna Doc dalle rosee sfumature e infine il Ciuri, un elegante ed unico vino, nato dalla vinificazione in bianco del Nerello Mascalese.
I vitigni internazionali danno vita a due spumanti Metodo Classico e due Rossi IGT Sicilia. Il Cuvèe Brut un blanc da uve Chardonnay, il Rosè Brut un blend di Pinot Nero e Nerello Mascalese, il Cratere, un rosso che lega il Petit Verdot all’autoctono Nerello Mascalese, e il Pinot Nero, un elogio al padre dei vitigni.

 

Prezzo:
Short Visit € 29 per persona
Visit with Lunch € 59 per persona

Si effettua dal Lunedi al Venerdi’ – Short Visit – min. 2 partecipanti
il sabato, domenica – Visit with Lunch – Minimo 6 partecipanti


Info e prenotazioni

Associazione Il Mondo in un Bicchiere 392 3259335 | info@ilmondoinunbicchiere.it
Agenzia di viaggi Vacanze Singolari 095 5187410 – 347 7929551 | info@vacanzesingolari.com

Richiedi informazioni

Nome *

Email *

Telefono

Messaggio