Il Mondo in un Bicchiere aggiunge un’altro pezzo importante al suo progetto:
Dall’Alchimia al bicchiere è un percorso che sta strabiliando anche noi ; sapevamo delle capacità tecniche di Mia Terry , ma non conoscevamo a fondo quello che questo percorso ci avrebbe svelato.
Un nuovo modo di approcciarsi al mondo dei cocktail : gli aromi , le spezie, la frutta , l’alchimia , la botanica , la sapienza e l’esperienza al servizio di un equilibrio armonico che rende unico e prezioso un cocktail.
L’equilibrio che ammiriamo in un paesaggio o in una scultura o in un dipinto rende la bellezza armonica e gradevole, e per tutto questo è necessario il talento ma anche la dedizione, la semplicità’ , la sobrietà’ e la passione , il tutto miscelato bene dal nostro essere .
Quello a cui ho assistito in queste due giornate ha del disumano o del sovrumano, Terry mi hai strabiliato.
Ho degustato i tuoi cocktail e mi sono reso conto che mai nome fu più′ azzeccato per la nostra associazione :
Il Mondo in un Bicchiere , si quello che tu hai miscelato nel bicchiere in queste giornate mi ha dato una visuale del tutto nuova sul mondo del cocktail.
Le prime impressioni : leggerezza, freschezza,armonia; e poi la voglia di abbinare il cocktail al cibo, una sensazione naturale, ma che mai prima avevo provato in modo così netto .
Alla fine di una giornata lunga e densa di emozioni, non vedo l’ora di ricominciare.

Comments are closed.