Nella settecentesca cornice del Palazzo Del Toscano , tra affreschi e decorazioni neorinascimentali, il pubblico estasiato ammira le opere di alto artigianato create  da ispirate maestranze  locali, selezionate  e coadiuvate dalle organizzatrici di Faber: il fabbricante di Idee

Il Mondo In Un Bicchiere partecipa all’evento diffondendo la conoscenza di oggettistica concernente il mondo del buon bere, destando l’ interesse del pubblico che ha mostrato di gradire le argomentazioni  relative alla riduzione dei solfiti nel vino, alla decantazione rapida e all’eleganza nel porre agli altri la propria passione per un mondo che diventa sempre più raffinato ed attento ai particolari.

Protagonista,  accanto all’Associazione,  la Tenuta Moaganazzi che con cortesia ed eleganza ha offerto ai visitatori la degustazione della propria etichetta Don Michele. I calici di rosso e rosato del nettare dell’Etna hanno deliziato gli appassionati, addetti ai lavori e neofiti , che hanno gradito la combinazione di vino raffinato  ed  accessori eleganti e funzionali .

Nell’occasione Il Mondo in un Bicchiere ha ricevuto richieste di adesione come socio da appassionati che avranno modo di potere partecipare agli eventi e alle inziative intraprese dall’Associazione, ricevendone informazione attraverso il sito internet, la pagina Face Book, e tramite e-mail.

Si ringrazia per la splendida accoglienza le dolcissime Anna Petino, Giulia Velis  e Barbara Licata che hanno reso indelebile l’esperienza  Faber: Il Fabbricante di idee con la  capacità  organizzativa ed il proprio buon gusto .

 

Comments are closed.