12067192_10204203499439969_1985392021_n 12067876_10204203499159962_1749542249_n 12067906_10204203501720026_1065193738_n 12071300_10204203499919981_1080679738_n 12071561_10204203501280015_1645560411_n 12071603_10204203500880005_1076923986_n 12076860_10204203497519921_1298833719_n 12077515_10204203498079935_691505776_n 12080882_10204203501480020_1529486152_n 12080958_10204203498359942_1208954410_n 12081428_10204203498639949_1422199728_n 12081520_10204203497159912_26556848_n 12084119_10204203500359992_387621208_n 12086948_10204203498919956_1853473236_n 12087358_10204203500039984_1542753568_n Siamo entusiasti e carichi. Un piccolo evento è un grande evento se supera le proprie aspettative e la prima serata è stata densa di suggestioni ed atmosfere. Indubbiamente “la figura del Vino” della prima serata , il produttore di Al-Cantàra Pucci Giuffrida ha affascinato i wine lovers con la sua affabilità e la sua competenza: poesie , aneddoti e gocce di saggezza in un mare di simpatia.

La degustazione dei vini guidata con passione dal sommelier dell’Ais Salvo Di Bella , all’aspetto classico ha accostato quello innovativo ossigenando taluni vini con gli aeratori messi a disposizione da Il Mondo In Un Bicchiere .

Una miscela di colori , profumi, sapori, poesia, giovialità e ludico , a rendere una serata piacevole ed interessante all’insegna della cultura del buon bere.

Amo pensare alla vita di un vino,   il vino è un essere vivente e amo immaginare l’anno in cui sono cresciute le uve di un vino,   se c’era un bel sole ,   se pioveva   e amo immaginare le persone che hanno curato e vendemmiato quelle uve         mi piace che il vino continui a evolversi    e che se apri una bottiglia oggi ha un gusto diverso da quello che avrebbe se lo aprissi un altro giorno,    perchè una bottiglia di vino è un qualcosa che ha vita   ed è in costante evoluzione e    acquista complessità      finchè non raggiunge l’apice e       poi comincia il suo declino    lento       inesorabile declino.    Quant’è buono    e che sapore”       Meditazioni tratte dal film  “Sideways ” di Alexander Payne,   un road movie ambientato tra le strade del vino in California.

Tanto per non smentirci :  Il mondo in un bicchiere     e   dentro il bicchiere c’è un caleidoscopio di emozioni , sentimenti, persone, stagioni della vita e del tempo e………

e  l’appuntamento con tutti voi è allo stesso posto alla stessa ora per un’altra serata di avvicinamento al mondo del vino , con degustazione di altri  vini ed   un’altra imprescindibile “figura del vino” : l’enologo.

 

 

Comments are closed.