Sabato 3 Novembre presso lo spazio espositivo AlCantara si terrà l’ultima tappa di un percorso di avvicinamento al vino che ha visto protagonisti varie aziende vitivinicole siciliane in primis Al Canta’ra che ci ha accolto nel suo fantastico e scultoreo spazio espositivo e le carismatiche figure del vino dal l’enologo all’agronomo, dal produttore al giornalista che ci hanno affascinato con la loro storia e con la loro esperienza professionale.
L’ultima sera entra in scena la figura principe del vino, il pubblico ufficiale della presentazione, del servizio e del l’abbinamento del vino: il Sommelier.
Quando ho fra le mani una bottiglia di vino l’accarezzo con cura , ammiro l’etichetta , la rigiro fra le mani e un po’ mi sento sommelier e penso a come raccontare quel vino con versi o con tecnicita’ , con voli pindarici o con flemmatica sapienza. Questo quesito pongo a colui che onorerà’ la figura del sommelier martedì 3 Novembre: Camillo Privitera il Presidente regionale dell’ Associazione Italiana Sommelier.
L’argomento cardine della lezione sarà’ l’abbinamento del vino al cibo.
Alla serata presenziera’ la delegata dell’ Ais dott.ssa Maria Grazia Barbagallo.
In degustazione i vini dell’azienda piemontese Bricco dei Guazzi e dell’azienda laziale Casale del Giglio.
Auguro a tutti voi una buona serata.

Comments are closed.